Ritratto del giornalista Franco Apollo Iacch

  ritratto di franco angelo toto franco iacch iacch.gif Il maestro Angelo Toto mi concede l’immortalità artistica con un suo ritratto. Per chi, come me, ha sempre “disegnato” (offendendo la matita) il sole con un cerchio ed una casa con un triangolo sopra un rettangolo, questo ritratto (al di là del soggetto) fa brillare gli occhi. Aver fatto parte dell’ispirazione di un’artista, essere stato protagonista di una sua tela, essere diventato forme e colori grazie alla sua ferma mano, è stato un onore. E per certi versi, come spesso accade, ha realizzato di me una proiezione migliore di quella originale. Il maestro Toto ha reso viva una spoglia cornice di legno, grazie al suo estro. Il mio cuore proverà sempre, probabilmente invano, a capire il motivo per cui uno dei migliori nostri talenti, un giorno, decise di prendere la matita, concedendomi un tale onore.    

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *